Benvenuto nel sito ufficiale
dell' Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti ,
che ha lo scopo di riunire gli Alpini Paracadutisti di ieri, di oggi e di domani.

I soci si distinguono in Ordinario, Aggregati, Onorari:                                 

  • Ordinario per chi presta servizio o ha prestato servizio presso i Reparti di Alpini Paracadutisti ed è in possesso del brevetto di paracadutista militare dal 01 settembre 1952 ad oggi;
  • Aggregati, donne e uomini o enti che, pur non essendo Alpini Paracadutisti, intendono aderire e sostenere l’A.N.A.P.R., in possesso dei fondamentali requisiti di onorabilità, condividendone e rispettandone le finalità associative ed i principi ispiratori;
  • Onorari persone fisiche o enti la cui relazione con l’A.N.A.P.R., per prestigio – esperienza – personalità – integrità morale, sia ritenuta meritevole dal consiglio direttivo.

Storia

La storia dell’Associazione Alpini Paracadutisti ha origini lontane. Il primissimo nucleo aggregativo degli Alpini Paracadutisti in congedo, che col tempo sfocerà nell’attuale Associazione, si venne infatti a formare nel 1970: all’Adunata Nazionale ANA di Brescia, in quell’anno, il S.Ten. Frattarelli, appena congedato dal servizio di prima nomina come Ufficiale di complemento alla Compagnia Alpini Paracadutisti, ebbe l’dea di recuperare al volo tutti gli Alpini Parà in congedo che trovava e di sfilare con loro la domenica, in un gruppetto a parte, dopo la sezione ANA di Bolzano, città dove allora aveva sede la Compagnia. Se ne recuperarono quasi una cinquantina e iniziò così una tradizione destinata a durare nel tempo.

Soci fondatori

Presidenti

Collegamenti

Libreria

Radio Esercito

Il Reparto

Museo Aviotruppe

Museo Alpini

Link amici

CLICK sull”immagine per collegarti

Privacy - Cookie Policy