4 NOVEMBRE 2021 – FESTA DELLE FORZE ARMATE – 100 ANNI DALLA TUMULAZIONE DEL MILITE IGNOTO

Il conflitto si concluse l’11 novembre 1918. La stima dei caduti militari fu fatta dal demografo Giorgio Mortara nel 1925: 378mila soldati uccisi in azione o morti per le ferite riportate, 186mila morti di malattie e 87mila invalidi deceduti durante il periodo compreso tra il 12 novembre 1918 e il 30 aprile 1920 a causa delle ferite riportate in guerra. I morti civili furono calcolati in 1.021.000, di cui 589.000 a causa di malnutrizione e carenze alimentari e 432.000 a causa dell’influenza spagnola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli

Articoli per mese